Cosa sta spingendo il mercato immobiliare di Tenerife?

In questi ultimi 5 anni si e’ vista una importante ripresa delle quotazioni immobiliari dopo i minimi del 2012-2013segnati dopo lo scoppio della bolla immobiliare del 2007, cosa sta spingendo la ripresa delle quotazioni? Molti danno la colpa all’affitto turistico, in questi ultimi anni dai dati ASCAV (associazione dei piccoli proprietari canari) si e’ invece contratta la percentuale della VV di circa un 2% in 10 anni, mentre quello che sta spingendo la richiesta di immobili, sia in acquisto sia in affitto, sono i nuovi residenti che si stanno trasferendo o passando lunghissimi periodi sull’isola.
La Comunita’ residente straniera che si e’ molto incrementata e’ proprio quella italiana. Segnaliamo poi che da questa dichiarazione dei redditi  2018 c’e’ una nuova attenzione da parte di Hacienda proprio per quei proprietari di VV che devono dichiarare i guadagni “El 4 de abril comienza la campaña de la Renta 2017 y Hacienda prestará atención a las ganancias por este concepto, dada la gran cantidad de contribuyentes que no declararon el arrendamiento a turistas en años anteriores. El fisco ya ha ‘avisado’ a 136.600 personas”. Prossime settimane sempre piu’ proposteed informazioni sull’effervescente mercato immobiliare di Tenerife.